Sani modi per affrontare l’Umidità – Le articolazioni e muscoli vi ringrazieranno

June 11, 2017 Comments Off


Dopo i primi giorni d’estate e con l’arrivo dei giorni più caldi, viene il fenomeno dell’umidità.

Si differenzia per area e certamente non soddisfa nessuno.

estate-umidita-dimagrire-italia

E mentre la situazione stessa è veramente fastidiosa per tutti noi, può essere anche più difficile e doloroso per coloro che hanno problemi con la vita e l’artrite.

Come l’umidità influenza il nostro corpo

Sarai davvero sorpreso di come il tempo, quello che chiamiamo il tempo, possa influire sul nostro corpo. Le articolazioni hanno nervi sensoriali chiamati baroreceptori che rispondono ai cambiamenti climatici.

Quando cambia il tempo, anche la pressione dell’aria cambia e il corpo risponde di conseguenza.

Ad esempio, quando il tempo è piovoso e bagnato, la pressione barometrica scende, provocando l’espansione dei tendini, dei legamenti e dei muscoli. I destinatari di pressione di cui sopra rispondono, aiutando il sistema nervoso centrale a regolare la resistenza dei vasi sanguigni così come le contrazioni del cuore.

Tuttavia, per le persone che già soffrono di dolori muscolari o dolori articolari, una dilatazione di tendini, legamenti e muscoli può causare irritazione in aree già sensibili.

L’elevata umidità può anche aumentare la densità del sangue, aumentando così la pressione dei vasi sanguigni. Ciò provoca il cuore a lavorare più duramente per canalizzare il sangue in tutto il corpo.

I climi caldi e umidi provocano anche una profonda sudata che può essere problematica in questo tipo di clima.

I nostri corpi producono il sudore per mantenerci in uno stato fresco, ma solo quando il sudore evapora, il nostro corpo si raffredda. Quando c’è già un elevato contenuto di umidità nell’aria, ora è difficile per l’aria assorbire l’umidità dal nostro corpo. Ciò può portare ad una perdita di liquido corporeo e disidratazione.

La cartilagine articolare così come i dischi della nostra colonna vertebrale contengono livelli più elevati di acqua, e la disidratazione può ridurre la concentrazione di fluido che comporta un’incontinenza di qualsiasi artrite presente. La disidratazione in climi molto caldi può anche causare condizioni molto peggiori come l’esaurimento termico e il colpo di calore.

Diminuzione degli effetti dell’umidità

Potresti pensare che passando a un clima più asciutto ridurrà il dolore o il disagio che ti senti, ma non è necessariamente il caso. Clima di essiccatore può ridurre il dolore per coloro che soffrono di artrite, ma nessun clima ti protegge dall’artrite.

Ci sono modi per combattere l’effetto dell’umidità senza prendere misure drastiche.

Potresti averla ascoltata molte volte in passato, ma ne vale la pena ripetere: Bere molta acqua. Dovete mantenere il vostro corpo idratato, specialmente se avete intenzione di rimanere a lungo fuori casa. Prova a bere 1-2 bicchieri d’acqua quando sei fuori casa ogni ora. Questo aiuterà a ripristinare i livelli di liquido del corpo a livelli normali e ridurre la perdita di acqua.

Potrete anche approfittare del tempo caldo e fare una nuotata.

Il nuoto è un modo unico per curare le articolazioni e il dolore al centro. È anche possibile di partecipare ad un programma di terapia dell’acqua. In generale, l’esercizio in acqua è considerato ideale per le persone che soffrono di problemi simili.

L’umidità può essere un fastidio, ma non dovrebbe impedirti di godere di un bel tempo soleggiato.

Comments are closed.