Metti fine agli attacchi di panico ora !!!

January 15, 2015 Comments Off
Metti fine agli attacchi di panico ora !!!

Che cosa sono gli attacchi di panico ora?

Abbiamo sentito le discussioni sugli attachi di panico, ma se non abbiamo mai sofferto nessuno di loro, non potremo mai capire davvero che cosa sono esattamente questi attacchi di panico, perché e come si manifestano, così come il modo in cui si sviluppano (hanno un impatto diretto sul nostro corpo e la sua funzione!).

Sono episodi di stress molto stressanti e accumulati che alla fine e fisicamente si manifestano in vari modi. Purtroppo, gli attacchi di panico, anche se sono considerati come un tabù in molti casi, è un fenomeno molto comune. Come i vari sondaggi mostrano, un certo numero di persone (indipendentemente dall’età) soffrono di queste crisi e soffrono senza ricevere alcun aiuto da parte di esperti!

I sintomi più comuni di attacchi di panico

Gli attacchi di panico, come già accennato, sono sempre manifestano sul corpo (alla fine questo è la sua caratteristica principale).

(!!!): In breve, gli attacchi di panico, sono un tipo di stress raggiungere il punto in cui influenzano (più o meno) anche il funzionamento fisico della persona!

I sintomi più comuni di un attacco di panico sono:

  • forte dolore al petto
  • una sensazione di palpitazioni intensi
  • mancanza di respiro
  • sensazione di soffocamento
  • intensa sudorazione
  • paura
  • brividi
  • nausea
  • una sensazione di svenimento
  • vertigini
  • eccitazione
  • problemi gastrointestinali
  • la paura della morte
  • un intorpidimento (in mano o in mano)

  • una sensazione di debolezza e stanchezza

Una crisi che viene … e passa!

L’attacco di panico è altro che una energia negativa accumulata e lo stress manifestato all’inizio, mentre scompare dopo pochi minuti.

(!!!): Un attacco di panico non avrà una lunga durata. Di solito, il pieno sviluppo dura per 10 a 15 minuti e poi suoi sintomi regrediscono uno per uno!

In un certo numero di casi, alcuni dei sintomi può durare per un periodo più lungo, come la paura della morte, la paura del dolore acuto schiacciante persona e quei sintomi corporei gravi, così come la fatica o la sensazione di palpitazioni (direttamente collegate alla paura sentita dalla persona).

È qualcosa che mi sento a venire?

NO! Purtroppo l’attacco di panico è qualcosa che non ci sentiamo prima del suo arrivo. Si potrebbe anche iniziare apparire improvvisamente (o almeno apparentemente all’improvviso, dopo che la persona ha vissuto un forte stress).

(!!!): Infatti, è anche possibile avere attacchi di panico che avvengono anche la notte durante il sonno. Più tipicamente, in questi casi sono riportati nella fase 2 o 3 di sonno!

(!!!): È inoltre importante ricordare che le donne sembrano essere più inclini ad attacchi di panico … a due volte il tasso di uomini, come viene rivelato dagli studi rilevanti!

CONSIGLI: Nel caso di attacchi di panico, il passo fondamentale è l’accettazione! Ma quando la persona non è in grado di raggiungere questo da sola, è importante prendere qualche aiuto da 

Comments are closed.