La tiroid…a cosa fare attenzione per l’estate!!!

July 29, 2014 Comments Off
La tiroid…a cosa fare attenzione per l’estate!!!


Il disturbo della tiroide avviene in molte persone – e anche di solito non è una cosa particolarmente grave – richiede una certa attenzione e cura, soprattutto durante l’estate, come in questo periodo specifico è probabile non solo di avere il funzionamento della ghiandola tiroidea disorganizzato, ma di avere anche un certo numero di tiroidite infettive!

A cosa devo fare attenzione se prendo i farmaci???

  • Vostri farmaci non devono essere esposti a temperature elevate neppure per un breve periodo di tempo. Se questo accade, provare a sostituirli!
  • Evitare l’esposizione all’umidità, in quanto può causare loro denaturazione.

Quali sono le conseguenze di iodio per la mia tiroide?

  • Lo iodio aiuta il funzionamento della tiroide in un modo significativo, poiché il minerale traccia specifica è un elemento essenziale nella struttura degli ormoni tiroidei. Pertanto, la sua carenza rischia di portare a problemi nell’organismo come per esempio un gozzo (che indica il rigonfiamento della tiroide) o, al contrario, una ghiandola (ipotiroidismo).

  • D’altra parte, la quantità eccessiva di iodio nell’organismo dovrebbe essere evitata, come puo provocare anche alcuni disturbi!

  • Provare a realizzare la quantità di iodio che ricevete, che è richiesto e ideale, selezionando per la vostra dieta i pesci e i frutti di mare in generale e introducendo una dieta più equilibrata con la farina e il sale iodato.

A che cosa devo fare attenzione se soffro di ipertiroidismo?

  • Non lasciatevi di essere portati via dai ritmi rilassati delle vacanze e trascurare il trattamento come questo può portare a una ricaduta.
  • Bere molti liquidi per eliminare il rischio di disidratazione, che è visibile grazie all’aumento dell’azione liposolubile che avviene a causa di ipertiroidismo.
  • Prestare attenzione alla assunzione eccessiva di iodio nel vostro organismo, mentre subito dopo il nuoto sciacquare il sale dalla vostra pelle con l’aiuto di una doccia.

(!!!): Ognuno dei pazienti è un caso totalmente diverso e unico, quindi per il relativo trattamento e per ogni caso è necessario di consultare il medico per un trattamento personalizzato e individualizzato e prima di procedere ad un certo cambiamento!

A che cosa devo fare attenzione se soffro di ipotiroidismo?

Tutti quelli che soffrono di ipotiroidismo tendono ad avere sintomi più evidenti durante l’inverno, mentre durante la stagione estiva i sintomi diventano più lievi. Una riduzione della dose del farmaco in questo periodo, potrebbe essere necessario, ma sempre dopo aver consultato il vostro medico!

Fare attenzione a la tiroidite!!!

Thyroiditis di causa infiammatoria: il particolare disturbo può causare dolore nella ghiandola tiroidea, mentre appare smore frequentemente durante il periodo estivo, a causa di alcune infezioni virali. L’uso di farmaci anti-infiammatori, potrebbe essere considerato come necessario per il suo trattamento, ma dovreste consultare il vostro medico prima.

Tiroidite autoimmune: tutti che hanno la particolare forma di tiroidite senza prendere i farmaci per il suo trattamento, dovrebbero essere particolarmente attenti a loro esposizione allo iodio durante i mesi estivi, come la sua quantità eccessiva può causare sia una tiroide iperattiva o ippoattiva.

Comments are closed.