Il vostro bambino è anoressico? Cosa c’è di sbagliato?

March 13, 2017 Comments Off
Il vostro bambino è anoressico? Cosa c’è di sbagliato?


Il ruolo della madre è sempre difficile … e soprattutto quando lei è quello di convincere il bambino a mangiare la sua verdura, legumi, pesce e cibo che preferirebbe evitare! Crescere un figlio è un combatto, ma il risultato giustifica sempre il vostro sforzo, quando lo vedi sviluppare il suo pensiero e diventare un uomo!

L’ora di pranzo, però, (soprattutto quando il bambino è ancora in tenera età), è un momento di combatto per la maggior parte delle famiglie … e per questo sono i genitori di colpa per il modo in cui hanno cresciuto i loro figli e il modo in cui educato i loro figli a mangiare.

La maggior parte dei genitori si applicano pressione sui loro figli (dalla più tenera età) a mangiare le loro verdure, usando frasi come “devi mangiare le verdure!”, “Se non mangiate le verdure non si crescere!”E i buoni bambini mangiano sempre le verdure!”. In ogni caso, questo non è il modo giusto per insegnare il bambino ad amare la dieta buona e sana (dal momento che i genitori si mostrano questo come qualcosa che “dovrebbe” essere fatto, come un obbligo, come qualcosa di male, ma indispensabile)!

La fantasia dei bambini … sul tavolo !!!

I bambini sono le più belle creature … perché sono puri e pieno di fantasia. Così piena di fantasia dovrebbero essere i pasti serviti ai bambini, e non noiosa, incolore e inodore!

I piatti devono essere riempiti con i colori (provare a giocare con i cibi colorati e combinarli per i pasti del vostro bambino), con vari tessuti (materiali di prova con diverse texture come purea di verdure con croccanti pezzi freschi di verdure, formaggio a pasta molle tagliato a dadini e succosa carne magra), con un buon profumo e pieno di sapore (scegli materie prime fresche e di prodotti di stagione e di alta qualità).

Quando devo preoccupare l’anoressia di mio figlio?

Ci sono molte ragioni per cui un bambino può mostrare segni di anoressia, ma quelli che dovrebbero farci preoccupare? Alcune delle ragioni più importanti e più comuni sono le seguenti:

  • vogliono andare a giocare
  • sono malati o non si sentono molto bene
  • sono sconvolto con qualcosa
  • il loro stato d’animo è male
  • sono in ansia per qualcosa

Riconoscendo i primi segni di anoressia, stiamo cercando di aiutare con una discussione e, soprattutto, in un ambiente tranquillo, in modo da capire cosa di quanto sopra è vero (si presume che il nostro bambino ha abitudini alimentari altrimenti sani e una dieta costante) .

Serve una piccola quantità di cibo nel piatto del bambino (non ce la fanno sentire una pressione dalla grande quantità di cibo) e lentamente e senza pressione provare ad alimentarlo.

ATTENZIONE: Non promettiamo alcuna ricompensa per il bambino se mangia il suo cibo e sicuramente noi non minacciamo con una punizione, ma non lotta con esso o urlare a esso!

Mostrando la pazienza diamo da mangiare al bambino la quantità di cibo che vuole mangiare (anche se è solo 2-3 morsi) e ripetiamo questo dopo qualche tempo (quando si è di nuovo un po’ di fame). Nel frattempo stiamo cercando di trovare che cosa è che ha sconvolto il bambino e che potrebbe essere responsabile per l’anoressia mostrato!

Comments are closed.