Il Valerian: Primavera & insonnia …

April 11, 2014 Comments Off
Il Valerian: Primavera & insonnia …

La primavera porta una difficoltà a dormire!  

Anche se la primavera porta la luce intorno a noi, la bellezza e il calore di un bel sole dolce, rimane ancora un motivo di depressione per molte persone. In realtà gli scienziati hanno chiamato questo depressione, un depressione stagionale o altrimenti il Reversed Seasonal Affective Disorder (RSAD) – (Disturbo Affettivo Invertito Stagionale).

(!!!): Secondo gli vari studi, c’è un piccolo gruppo di persone relativamente, che presentano sintomi di malumore e di psicologia pressa dopo la prima venuta del sole e l’inizio delle prime giornate calde e soleggiate, a seguito di un inverno freddo.

L’insonnia è uno dei sintomi più significativi di questa depressione e purtroppo ha un impatto grave sulla salute generale dell’individuo.

Il rilassante Valerian!

Il Valerian, con il nome scientifico Valeriana officinalis, è una delle erbe più note. Conosciuto per la sua azione calmante, è diventato popolare nei circoli del trattamento omeopatico per irritabilità, nervosismo, insonnia, stress estremo e irritabilità.

Il Valerian conforta il dolore e calma il sistema nervoso naturalmente, senza causare ALCUN effetto collaterale sul corpo.

Le azioni benefiche di Valerian …    

Il Valerian offre molti vantaggi nell’organismo e con la sua azione facilita il suo buon funzionamento. Alcune delle azioni di valeriana nell’organismo sono:

  • l’azione antidolorifico
  • la sedazione
  • azione ipnotica
  • Un’azione contro lo stress
  • Un’azione contro la pressione del sangue elevata
  • l’attività anticonvulsivante
  • l’azione contro flatulenza
  • l’azione contro il dolore periodo
  • un’azione anti-emicrania
  • l’azione contro pena di intestino irritabile
  • un’azione anti-prurito
  • l’azione contro il nervosismo
  • l’attività contro i crampi nervosi

Il Valerian in forme diverse …

Il Valerian è liberamente disponibile e si può trovare in varie forme. Possiamo trovarlo come una verdura fresca e consumarlo fresco in insalata, cotto come i verdi, o come una pillola, sciroppo o gocce, dove altre volte è naturale al 100% e, in alcuni casi, insieme a vari altri additivi chimici.

Attenzione!!!

Anche se non ALCUN EFFETTO COLLATERALE in seguito all’uso di Valerian è stata riportata oggi, tuttavia si consiglia di evitare l’uso da parte delle donne che stanno attraversando i periodi di gravidanza o del’allattamento. senza il consenso del proprio medico.

Inoltre, l’uso di Valerian è controindicato da bambini, o da persone il cui lavoro richiede attenzione e maggiori riflessi.

(!!!): L’uso di Valerian può ridurre la capacità percettiva, di provocare sonnolenza e di ridurre i riflessi, in un modo significativo!

Comments are closed.