Il riso integrale …. il riso “proibito”!

November 22, 2013 Comments Off
Il riso integrale …. il riso “proibito”!

La storia del riso integrale

Forse era vero che il riso integrale una volta era vietato per la maggior parte delle persone ed è stato offerto esclusivamente alla classe nobile della Cina. Tuttavia ai nostri giorni è utilizzato non solo nei paesi asiatici, ma in tutto il pianeta. Ora è consumato da tutti.

Anzi, è un ottimo alimento ed estremamente prezioso per l’organismo. Durante gli ultimi anni, la civiltà occidentale ha iniziato a riconoscere il grande valore nutritivo del riso integrale, mentre alcuni anni fa lo hanno considerato come inferiore al riso bianco. Sta prendendo il posto che merita nella nostra vita e anche nella lista degli alimenti più nutritivi.

Gli antociani del riso integrale 

Il riso integrale cresce negli Stati Uniti e in Canada. Viene ricevuto dalla cima di un erba e seguendo la sua raccolta, passa attraverso un processo di cottura. Secondo studi riguardanti il valore nutrizionale del riso, è stato dimostrato chiaramente, che questo è un alimento molto ricco di antiossidanti .

Infatti, più specificamente, questi studi hanno dimostrato che finalmente il riso è un superfood e dovrebbe essere incluso nella dieta di tutti. Il riso integrale contiene antocianine in una grande quantità.

Le antocianine sono un ingrediente antiossidante, presente in molti frutti e verdure e non è responsabile del loro colore rosso brillante. Il peperoncino rosso, le bacche e le fragole sono solo alcuni degli alimenti che contengono questi preziosi antociani .

Le antocianine sono uno scudo di protezione per l’ organismo da malattie degenerative, come il cancro . Evitano il legame delle radici liberi dell’ossigeno e la creazione e lo sviluppo di danni nel DNA , che sono considerati responsabili della creazione dei carcinomi .

Valore nutrizionale del riso integrale   

Il riso integrale, o riso selvatico come probabilmente si sente chiamarlo, sembra contenere una grande quantità di antociani, ancora più grande di quello incluso nei frutti di bosco, considerati come il più forte alimenti antiossidanti.

Anche se poche persone solo conoscono il grande valore nutrizionale del riso, non sarebbe esagerato di classificarlo tra i supercibi e di affretare le persone di essere informate e di conoscere questo cibo incredibile.

Contiene vitamina E ed è una buona fonte di fibra. Il riso integrale, contrariamente al riso bianco, contiene quantità significativamente inferiore di zucchero, essendo molto più vantaggioso per l’organismo, offrendo una dieta buona ed equilibrata e anche una perdita di peso.

Un superfood economico

Il riso integrale è un superfood, in un prezzo molto economico. Il riso integrale, al contrario degli altri supercibi che sono molto costosi e non alla portata della maggior parte delle persone, è un alimento che potrebbe essere incluso nella dieta di tutti, in modo da fare un regalo prezioso ed economico per se stessi e anche per il loro organismo!

Comments are closed.