Come l’estate riguarda il cuore?

August 8, 2016 Comments Off
Come l’estate riguarda il cuore?

L’estate provoca un “danno” nel cuore!

Il momento più bello dell’anno è arrivato e stiamo già sognando di passeggiate sulle spiagge, spensierate serate nei bar sulle isole e sicuramente … un sacco di flirt sotto il caldo sole estivo. L’estate non è solo la stagione di piccoli e grandi bambini (anche i molto grandi “bambini” …), ma anche il momento in cui siamo più spensierati, più felici e più aperti ad amare!

In altre parole, l’estate, ci rende vulnerabili alle “malattie cardiache” … ma anche gravi malattie del cuore! Le alte temperature, quando sono combinati con problemi cardio-respiratori, quindi il rischio di mortalità aumenta drammaticamente, con un maggior numero di popolazione (in particolare i gruppi ad alto rischio) per essere guidato per ospedali con sintomi gravi.

Specialmente quando il termometro sale a temperature superiori a 40 gradi, allora ci riferiamo al calore e, naturalmente, di una situazione di emergenza per queste persone!

I malati di cuore sotto il sole!

Le persone che soffrono di malattie cardiache sono sicuramente più vulnerabili in questo periodo dell’anno a causa delle alte temperature … ma questo non significa che non dovrebbero godersi l’estate. Tutto ciò che serve è le informazioni relative ai rischi e, naturalmente, una formazione su cosa guardare in modo da non rovinare le vacanze estive.

ATTENZIONE: Il forte calore dilata i vasi sanguigni, riducendo così la pressione del sangue. Questo significa in pratica che, le persone che assumono farmaci per la pressione alta dovrebbero consultare il proprio medico al fine di ridefinire il dosaggio delle medicine!

Vacanze & cibo!

Su le nostre vacanze di solito consumiamo il cibo preparato in ristoranti e trattorie, che influisce notevolmente le nostre abitudini alimentari. Si mangia più il cibo fatto in casa e consumiamo i cibi non sani.

Ma qual è l’impatto che questo ha sulla nostra salute?

Il cibo delle vacanze influenza il nostro organismo e provoca un rischio per la nostra vita?

Per un breve periodo, anche questi cambiamenti non sono un problema serio! Se, tuttavia, continuerà a lungo, allora le cose cambiano e diventano più gravi!

I piatti pronti hanno generalmente grandi quantità di sale e usano oli di scarsa qualità e grassi. Quindi un’attenzione è richiesto sulla scelta di pasti per le persone con la malattia di cuore!

Un altro grosso problema sul cibo di vacanza, è l’alcol. Il consumo di alcol è drammaticamente superiore in vacanza, che può essere fatale per un paziente di cuore.

ATTENZIONE: Il consumo di alcool è 1 bicchiere e 2 bicchieri di vino con ogni pasto, per la donna e l’uomo, rispettivamente!

Mare e prendere il sole!

Sicuramente, anche le persone con malattie del cuore, potranno godere il loro nuoto in mare … ma con attenzione!

NOTA: Il tempo che vieta espressamente l’esposizione al sole per una persona con problemi di cuore è 11:00-04:00, quando il sole è in posizione verticale ei suoi raggi sono abbastanza forte.

SUGGERIMENTO IMPORTANTE: Se la persona sperimenta sintomi del colpo di calore (vertigini, nausea, stanchezza, vomito, mal di testa, la sete e vertigini), dovrebbero essere trasferiti direttamente ad un luogo ombreggiato e fresco (con aria condizionata, se possibile), e devono essere fornita con l’acqua fredda e impacchi freddi! Se i sintomi non regrediscono dovrebbe visitare il centro sanitario più vicino!

Comments are closed.