Che cosa da guardare prima di “guadare” nel mare in un modo spensierato … !!!

August 27, 2014 Comments Off
Che cosa da guardare prima di “guadare” nel mare in un modo spensierato … !!!

La stagione delle vacanze commincia per la maggior parte di noi, e non possiamo aspettare l’ora di andare in mare per sentire l’acqua fresca e per dimenticare tutte le nostre preoccupazioni. Il nuoto, come l’acqua di mare in sé, sono molto utili per varie malattie, tuttavia, un po’ di attenzione è necessaria per alcune malattie esistenti, soprattutto se l’acqua non è molto pulita…

  • Hai problemi della pelle?

È generalmente accettato che l’acqua di mare ha un effetto benefico per la maggior parte dei problemi della pelle, che iniziano con quella del problema dell’acne in quanto la pelle sta asciugando. Inoltre, viene distinta per il suo effetto antimicrobico e rigenerante, ottenendo la guarigione più rapida di eventuali ferite, lottando anche l’eczema hyperidrosis. Il caso che dovrebbe essere dato più attenzione è quando la pelle è più secca del normale, (per vari motivi) e il sale marino potrebbe peggiorare questa situazione. In questo caso, non dimenticate di fare la doccia ogni volta che si esce dal mare.

  • Hai problemi di cuore?

Anche in questo caso la soluzione non è l’astensione della persona dal mare e dal nuoto. Infatti il nuoto, come un esercizio aerobico ideale, può migliorare la funzione del cuore. Ciò che è necessario è, una attenzione in modo che la persona non supererà la sua forza personale e idealmente non essere esposti al sole durante le ore molto calde (cioè 12:00 a 4:00 pm). Inoltre, la persona dovrebbe entrare il mare a poco a poco – soprattutto se l’acqua è fredda – e questo dovrebbe essere fatto da avere la parte del cuore bagnata inizialmente.

  • Soffre di astma?

In questo caso è probabile di affrontare qualche difficoltà nel cercare di seguire un allenamento regolare, tuttavia queste difficoltà sono ridotte quando il nuoto è considerato, come l’ambiente caldo e umido del mare impedisce gli broncospasmi – che potrebbero succedere durante gli altri tipi di esercizio – mentre le secrezioni diventano più fluidi in un modo più semplice.

(!!!): Le donne dovrebbero essere più attenti di evitare nuotare nel acqua gelida o di purezza discutibile, al fine di prevenire la vaginite e la cistite !!!

  • Hai le orecchie sensibile?

Lo sviluppo delle infezioni dell’orecchio durante l’estate è spesso aumentato a causa del contatto diretto con i microbi in acque sporche. Inoltre, la cosiddetta “otite media” potrebbe essere causato quando un numero di immersioni viene provato in mare. E’ bene di evitarle, specialmente le persone che soffrono di polipi o di un setto deviato, dal momento che questi problemi aumentano il rischio per il suo sviluppo. Nel caso nota un dolore continuo e una spina di orecchio, sarrebe bene di visitare il tuo specialista di orecchio immediatamente.

Comments are closed.