Alchemilla … un’erba miracolosa!

January 3, 2017 Comments Off
Alchemilla … un’erba miracolosa!

L’erba … della Vergine Maria!

Il Alchimilla con il nome latino di Alchemilla vulgaris, è commercializzato con molti nomi (come il piede di Nano e di leone), è conosciuto anche con il nome strano Alchemilla … vale a dire “il manto della Madonna”! Questo nome è stato dato alla pianta durante primi tempi del cristianesimo, cioè la Vergine Maria. Si dice che questo nome è stato dato a causa della forma delle sue foglie, simile al mantello e simulato con il manto della Vergine.

Il suo nome è stato dato durante il Medioevo dagli alchimisti. Si tratta di una pianta erbacea, originaria, e si trova principalmente nelle zone di montagna, nelle foreste o in luoghi umidi. La radice è breve e abbastanza spesso, mentre il gambo della pianta cresce eretta e slanciata.

I fiori del Alchemilla sono piccoli e giallo-verde e provengono principalmente da aprile fino a giugno (e forse un po ‘più tardi … a seconda delle condizioni ambientali).

Qual è l’uso di Alchimilla ?

Il Alchimilla è un’erba eccellente, preziosa soprattutto per le donne! Questa è una pianta con:

  • guarigione azione su ferite
  • stimolante per i muscoli
  • diuretico
  • astringente
  • azione antiulcera
  • l’azione contro le infezioni
  • azione anti-diarrea
  • stimolante cardio
  • azione anti-anemia

L’erba Alchimilla contiene:

  • tannino
  • Olio essenziale
  • e l’acido salicilico

Il Alchemilla è diventato famoso soprattutto durante 15 al 16 ° secolo. A quel tempo ampiamente usato nel campo di battaglia a causa della natura estremamente astringente, come rimedio contro infezioni di ferite quando feriti soldati!

Anche ampiamente usato come trattamento contro la diarrea, gargarismi in laringiti, e antiulcera!

Un’erba … soprattutto per le donne!

Il Alchemilla è diventato estremamente popolare, soprattutto per l’azione contro i problemi ginecologici come il sanguinamento, il prurito vaginale e il dolore durante le mestruazioni!

E’ ancora usato molte volte per regolare ciclo della donna, per il controllo delle secrezioni vaginali, ma anche per altre infezioni o infiammazioni ginecologiche .

ATTENZIONE: E ‘importante ricordare che questa erba trova un’ottima applicazione nelle donne che si stanno dirigendo verso la menopausa. L’uso della pianta di Alchimilla, cancella i cambiamenti coinvolti in menopausa, mentre stimola anche la mestruazioni!

Come il Alchimilla viene usato?

Il Alchimilla è una pianta che può essere utilizzata a volte come una bevanda calda, talvolta come lozione e anche come un unguento … secondo la natura e la forma del problema.

Come una bevanda calda, Alchimilla (come l’erba secca) viene usato in una quantità di circa 2 cucchiaini in acqua bollente per alcuni minuti (da 10 a circa 15 minuti). Poi (come con tutte le erbe) è tesa ed è pronta per il consumo.

SUGGERIMENTO: Si consiglia il consumare questa bevanda calda tre volte al giorno!

Può Alchimilla causare gli effetti collaterali?

NO! Non ci sono effetti collaterali segnalati dall’uso di questa erba, ma i dosaggi corretti devono essere rispettati e non abusati!

Il Alchimilla non è stato registrato per interagire con altri farmaci ed è una pianta perfettamente innocui per il consumo!

UN SUGGERIMENTO: Si consiglia di evitare l’uso di erbe per le donne durante la gravidanza. Il Alchimilla è un’erba mostrando un effetto stimolante sull’utero e può causare (a volte) complicazioni del parto!

Comments are closed.